Crea sito

4 ASP IN TRASFERTA ALLO STADIO ENZO BLASONE!

Una partita da urlo è stata quella che hanno giocato i ragazzi del Foligno calcio contro il Todi durante la 6° giornata allo stadio Enzo blasone di Foligno il giorno di domenica 15 ottobre 2017.

Felicità e immensi sorrisi nei volti dei ragazzi del Foligno al fischio di fine partita dell’arbitro eugubino che escono dal Blasone e tornano a casa con tre punti (meritatissimi) da aggiungere in classifica.  Con grinta, tenacia e determinazione sono, infatti, riusciti a dominare la partita in entrambi i tempi segnando così tre reti ai ragazzi del Todi.

Le tribune erano affollatissime e enormi boati e cori partivano dai tifosi folignati per sostenere ed incitare i loro beniamini. Tra la tifoseria c’erano anche i ragazzi del 4 sportivo della scuola di Foligno dell’istituto scientifico Guglielmo Marconi, insieme al loro professore di educazione fisica Massimo Boldrini , ad incoraggiare i propri compagni di classe che in quel giorno erano li, in quel rettangolo a mettercela tutta per riportare un’altra vittoria.

Erano presenti, in quella tribuna, anche i bambini delle categorie inferiori del Foligno calcio a sostenere i più grandi e fargli capire che sono un grande esempio per loro.

Il tifo, frequentemente sottovalutato dalle persone, è molto importante e a volte decisivo in questo sport; non è mai facile correre su e giù per 90 minuti  in quel campo e spesso, soprattutto negli ultimi minuti il tifo nelle tribuna diventa essenziale  in quanto riesce a dare quella marcia in più per ricominciare a correre e perché no, segnare un altro goal.

In quel campo, oltre alla partita in se per se si è potuto vedere, indipendentemente dai colori di maglia il sogno, il sacrificio e la passione di 22 ragazzi che fanno tante rinunce per essere dentro quel rettangolo la domenica e dimostrare a tutti quanto valgono e magari chissà , tra di loro ci sarà un futuro famoso calciatore …

Non bisogna mai smettere di crederci perchè le cose più belle arrivano così, all’improvviso …

“CREDETE NEI VOSTRI SOGNI E LORO CREDERANNO IN VOI”     

Fumanti Giada