Crea sito

In visita alla costiera Amalfitana

I secondi dello scientifico sportivo visitano la costiera Amalfitana in gita scolastica.
Nei giorni 4-5-6 aprile le classi 2A°sp e 2B°sp hanno partecipato al viaggio d’istruzione, ed accompagnati dai docenti Boldrini Massimo, Pericolini Enrico, Ines Brozzi, l’accompagnatore esterno Giuseppe Della Vedova sono partiti per visitare la costiera Amalfitana. Mercoledì 4 i ragazzi sono giunti all’hotel Santa Lucia e dopo essersi preparati si sono incamminati nel primo pomeriggio per giungere alla cittadina di Ravello dove avrebbero visitato villa Cimbrone. Ad attendere i ragazzi vi sono stati circa 2000 gradini passanti sul costato roccioso. Una volta terminati, come da programma, vi è stata la visita a villa Cimbrone dove è stato possibile ammirare il suo giardino botanico ed il belvedere con vista sulla costa. Successivamente alla vila è seguita la visita alla città in particolare il duomo di Ravello e finita la visita i ragazzi sono tornati in albergo. Giovedì 5 le due classi con i docenti sono partiti la mattina per recarsi all’ingresso del sentiero Degli Dei, da qui hanno passato la mattinata percorrendo il tortuoso ma bellissimo sentiero. Arrivati alla fine vi è stata la pausa per il pranzo ed infine sono scesi a Positano dove li attendevano le vie della città e la spiaggia per potersi divertire. dopo il pomeriggio di divertimento si è proseguito con il rientro in hotel e per concludere la giornata, dopo cena, i ragazzi hanno fatto una passeggiata fino a Maiori dove si sono potuti divertire e mangiare in pasticceria. Venerdì 6 è stato purtroppo l’ultimo giorno della gita, ad attendere le classi vi era un traghetto, prenotato appositamente per loro, che li ha portati ad Amalfi. Qui si è deciso di visitare la cattedrale di Sant’ Andrea con il chiostro Paradiso, la basilica e la cripta; una volta finita la visita i ragazzi sono stati lasciti liberi di girare per Amalfi e divertirsi fino alle 12:30 quando tutti sono partiti nuovamente con il traghetto. In hotel è stato consumato il pranzo e poi prese le valige per caricarle sull’ autobus e ritornare a Foligno verso le ore 21:00. Questa è stata un esperienza preziosa e divertente sia per i ragazzi che per gli insegnati i quali hanno potuto godersi tre giorni in compagnia e relax. nonostante le attività siano state molto faticose nessuno ha lasciato che questo potesse condizionare la gita ma al contrario sono state superate con felicità e godendosi il magnifico paesaggio.

        

Agerola Positano Sentiero degli DEI